MANDURIA – Divieto di balneazione a Torre Colimena: protestano residenti e villeggianti che ne rivendicano l’uso libero…

Radio Studio 100
Clicca e ascoltaci!
Vai ai contenuti

Radio Studio 100Il piacere di essere......i primi nel vs. cuore!

A Radio Studio 100
sono le ore
Clicca e ascoltaci!
Clicca e ascoltaci!
Il giovedì sera...

MANDURIA – Divieto di balneazione a Torre Colimena: protestano residenti e villeggianti che ne rivendicano l’uso libero…

Radio Studio 100
Pubblicato da Sara Yoder in Manduria · 8 Agosto 2022
Tags: cronacaterritorio
Protestano i residenti e villeggianti di Torre Colimena perché contrari all’ordinanza emessa dal sindaco di Manduria che vieta la balneazione nella spiaggetta dell’insenatura naturale, uno arenile della località turistica, per l’eccessiva presenza di alghe.

I bagnanti hanno ignorato i divieti ed hanno occupato come sempre i trecento metri di arenile nelle parti che autonomamente avevano liberato dalle alghe.

È nato anche un “Comitato spiaggia per tutti” che rivendica il libero uso delle aree di mare che devono essere pulite e rese agibili dal comune così come aveva chiesto la Asl.

L’amministrazione Pecoraro ha preferito invece interdire la spiaggia sino alla fine dell’estate rimandando ad altri momenti le opere di bonifica.

Divieti ignorati da parte dei bagnanti anche al fiume Chidro, anche quello interdetto da un’altra ordinanza del sindaco applicata per motivi igienici e di sicurezza.

Il frequentatissimo corso d’acqua di San Pietro in Bevagna, marina di Manduria, era affollato come sempre nonostante i nuovi cartelli di divieto applicato il giorno prima.




Torna ai contenuti